Proseguono le catture di cinghiali da parte di Guardiaparco e Servizio naturalisti del Parco di Veio. Stamattina in zona Roma -La Giustiniana  sono stati catturati 10 esemplari. Nonostante le difficoltà e malgrado i furti di gabbie subìti anche recentemente, il Parco sta proseguendo la campagna di catture, prevista dal piano di controllo approvato dalla Regione Lazio,  con risultati apprezzabili. I cinghiali, una volta catturati, come previsto dal piano,  vengono controllati da un medico veterinario e condotti in una azienda di allevamento fauna selvatica a scopo alimentare .
Il Parco riceve segnalazioni di ogni tipo, anche della presenza di cinghiali in zone fuori Parco dove  il personale di vigilanza non può assolutamente intervenire. Nei casi di presenza di ungulati fuori dai confini dell’area protetta è il Comune di Roma di concerto con la Regione che può operare. (26 luglio 2018)

Allegati