Anche quest’anno il Parco di Veio partecipa a Flora Cult, la mostra-mercato di piante e fiori che si tiene ai Casali del Pino, in via Giacomo Andreassi, 30 (zona Cassia).  Queste le attività promosse dal Parco:
Venerdi 21 dalle 9 in poi ci sarà l’evento di chiusura del progetto di educazione ambientale Gens 2.0 rivolto ai bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Previste visite a mostre, attività ludiche e artigianali. Inoltre ogni classe avrà l’opportunità di partecipare ad una visita guidata. Questo il programma della giornata dei bambini: ore 9,  appuntamento al camper del Parco – ore 9,30-11,00 visita guidata con i guardiaparco – ore 11,00- 12,30 vista alla mostra florovivaistica. Ore 13,00 pranzo al sacco.
Sabato 22 aprile  alle ore 10 chiusura del corso di riconoscimento delle erbe spontanee commestibili e officinali. Uscita sul campo e lezione pratica di Franco De Santis,  insegnante di Fitoalimurgia presso l’Accademia degli Erboristi di Roma.  La lezione è aperta a tutti.
Sempre venerdi  21  a partire dalle 16 l’associazione Campagna romana propone un archeotrekking all’interno della Tenuta dei Casali del Pino, lungo l’antica via Veientana, alla scoperta dell’Arco del Pino, della Fontana di Re Carlo e del Passo della Sibilla. La partenza è dalla postazione del Parco di Veio (ci sarà il camper del Parco). L’archeotrekking, sarà riproposto il giorno dopo, sabato 22 sempre dalle 16. Il costo è di 5 euro a persona, gratis i bambini fino a 8 anni. Famiglie (2 adulti e 2 bambini di oltre 8 anni) 15 euro.

Questo sito utilizza solo i cookie tecnici. Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Leggi di più Ok