06.9042774 / Ufficio Comunicazione comunicazione@parcodiveio.it
Logo Francigena

La via Francigena nel Parco di Veio

Itinerari, dove mangiare, dove dormire Scopri gli itinerariTrova la nostra ospitalità

Un itinerario tra Natura e Storia

La via Francigena nel Parco di Veio

La via Francigena non è una strada sola ma tante strade che costituiscono una sorta di sistema viario, un insieme  di  percorsi lungo l’itinerario che da Canterbury porta a Roma. Quello che proponiamo è il tratto della Francigena alle porte della Città Eterna che attraversa il Parco Regionale di Veio da Campagnano a Formello e ad  Isola Farnese . E’ un territorio verde,  ricco di Natura e di Storia. Il percorso della Francigena che si snoda all’ìnterno dell’Agro Veientano è la spina dorsale nella rete sentieristica del Parco.

Come raggiungerci

In automobile
 
Il Parco si estende tra la via Cassia (SR 2) e la via Flaminia (SR 3).  Per iniziare il cammino lungo la Francigena nel Parco di Veio  bisogna arrivare a Campagnano di Roma. Da Roma si prende la Cassia   (tramite Cassia Bis se si utilizza il GRA)  si arriva a Campagnano:  bivio al chilometro 29 .  I francigeni  in cammino raggiungeranno Campagnano dopo essere passati per Sutri e poi per le cascate di monte Gelato presso Mazzano. 
Attraverso le due consolari, la Cassia e La Flaminia  si possono raggiungere anche i  diversi punti per accedere al Parco e per poter percorrere alcuni dei suoi sentieri.  Dalla via Cassia  si arriva a  Isola Farnese (al km 17) . Più a nord si raggiunge Formello: girando al bivio Formello-Olgiata al km 19 si percorre la via Formellese fino al centro storico. Oppure  con la Cassia Veientana,  (Cassia Bis) che si imbocca dal raccordo: si esce a Formello, e quindi si imbocca a sinistra  la via  Formellese fino al centro storico del paese. Più avanti sempre sulla Cassia, dopo il secondo bivio di Campagnano,  c’è il bivio per Mazzano Romano (km 35).
Con la Flaminia si raggiungono  Sacrofano,   bivio al chilometro 19,5 per la Sacrofanese – Cassia,  dopo L’Arco di Malborghetto.  Quindi   Riano (km 25,5), Castelnuovo di Porto (km 28,8), Morlupo (km 30,6).   Al km 32 c’è l’Ostello del Parco all’imbocco della via  Campagnanese.  Proseguendo sulla provinciale  Campagnanese  dopo  circa  6 chilometri è possibile raggiungere Magliano Romano imboccando dal bivio la strada a destra. Proseguendo diritti si arriva a Campagnano, a sinistra si raggiungono Sacrofano e Formello.
 
Con i mezzi pubblici
Con la Ferrovia  Roma Nord (Roma-Civitacastellana-Viterbo) si raggiungono Sacrofano (alla stazione prendere autobus Cotral o Rossi Bus per arrivare al centro). E quindi  Riano, Castelnuovo di Porto, Morlupo  (da qui pullman  Cotral per Magliano RomanoL’Ostello del Parco (fermata a richiesta Magliano Romano). Con l’autobus Cotral da Saxa Rubra si arriva a FormelloCampagnanoMazzano Romano.  Con la FL3, linea Roma-Cesano, da Roma Valle Aurelia o Roma Ostiense si raggiunge Isola Farnese (scendere alla stazione di La Storta-Formello quindi a piedi per  1,5 km – oppure scendere a La Giustiniana quindi prendere l’autobus Atac  201).
Per info e orari:
Servizi turistici e trasporti Roma www.060608.it/it/trasporti  
Ferrovia Roma Nord, Atac:  www.atac.roma.it
Rossi Buswww.comunedisacrofano.gov.it  al link “Mobilità Trasporto Pubblico”

I Punti Informativi del Parco 

 La  Locanda degli Angeli
Distribuzione materiale e  informazioni sugli itinerari e sulle attività del Parco. La locanda prepara piatti molto semplici  realizzati con prodotti  locali. Presso l’Infoshop si svolgono anche corsi, laboratori, incontri culturali.
Piazza San Lorenzo, 12-14. Formello. Tel. 06 9089747 339 2069662 
La Locanda  è aperta tutti i giorni a pranzo e a cena, tranne il mercoledì.
 

Formello  Bar “Il Castagneto”

Via Formellese Nord, km 9.939 – 00060 Formello
Fabiano Zuccheri
06 9014 8123 – 338 2866 633
 
 
Campagnano. Il centro di documentazione del Parco presso la Biblioteca
Oltre a informazioni e documentazione su itinerari e attività del Parco il Centro offre un servizio di consultazione e ricerca bibliografica. Circa 1800 i volumi inventariati e catalogati. Sala lettura e sala incontri. C.so Vittorio Emanuele II, 2 – Palazzo Venturi, 2° Piano – 00063 Campagnano di Roma (RM)-  per info e orari tel. 06 9042924.
 
 

Morlupo. L’Ostello del Parco.

 Una struttura da 36 posti letto con servizio di ristorazione. Si possono avere informazioni e materiale illustrativo  sugli itinerari e le attività del Parco. Punto di partenza di una traversata che conduce a Sacrofano attraverso il pianoro della Sterpara, il fontanile di Citerna e il Monte Calvio.

Località “Assura” – Largo Giovanni Paolo II – ( Inizio Via Campagnanese) Morlupo. Telefono 06 9072336 -347 602 5165 . Si possono prenotare soggiorni, pranzi e cene.       

 

Sacrofano. Il Centro visita presso sede del Parco

Si trova a ridosso del centro storico del paese. La sede del Parco ospita un centro visita dedicato agli Etruschi. L’itinerario può essere liberamente fruito dai visitatori. Inoltre, è a disposizione degli utenti un touch screen informativo che consente di accedere al sito internet del Parco ed approfondire, attraverso testi ed immagini, diversi temi. Materiali illustrativi sono in distribuzione in appositi espositori ed il personale del Servizio Comunicazione è a disposizione per chiarimenti ed informazioni.  

Via Castelnuovo di Porto, 14 Sacrofano. Tel. 06.9042774n.verde 800.727.822 fax 06.90154548 Orario: lunedì, mercoledì, venerdì 9.00- 14.00 martedì, giovedì 9.00 – 17.00

Scriveteci

Utilizzate questo modulo per scriverci. Esperienze, dubbi, richieste di informazioni.

Contatto veloce

10 + 10 =

Iscriviti alla Newsletter del Parco di Veio
Notizie, comunicati, visite guidate. Moltissime informazioni settimanali
http://parcodiveio.it/newsletter-del-parco/

error: Content is protected !!