Appuntamenti nel Parco

MAGGIO

Domenica 2 maggio
Riti e miti degli Etruschi: i tempi della pace e della guerra.
Organizzazione: Archeoclub di Formello
A Porta di Veio di Nord-Ovest, recentemente scavata ha restituito testimonianze di fatti d’armi, forse collegabili al lungo assedio romano che precedette la conquista della città etrusca.
Successivamente alla lettura di brani, relativi al momento della battaglia, si proseguirà per visitare la tomba dei Leoni Ruggenti.
Appuntamento: vedi info e prenotazioni
Partenza: ore 9:30- durata 3 ore
Lunghezza 4 km- difficoltà bassa
Abbigliamento: scarponcino e abbigliamento da trekking, borraccia con acqua, ombello.
Accessibilità: accessibile ai bambini da 8 anni
Biglietto: gratuito con contributo del Parco per un n. massimo di 15 persone- prenotazione obbligatoria-obbligo mascherine, gel disinfettante e distanziamento sociale
Info e prenotazioni: 3917428170 mail archeoclubformelloaps@gmail.com
L’iniziativa avverrà nel pieno rispetto delle norme vigenti per il contenimento del contagio da Covid-19.
8 MAGGIO
Organizzazione: Le Mille e una Notte Società Cooperativa.
Sabato 8 maggio ore 17
Un percorso alla scoperta di un mondo inanimato di minerali e rocce per scoprire la geodiversità del nostro territorio e dell’Italia. Un importante approfondimento sarà dedicato alle rocce sedimentarie che a volte possono celare straordinari fossili.
Appuntamento: vedi info e prenotazoni.
Partenza ore 17, durata due ore
Difficoltà: bassa
Abbigliamento: comodo, portare acqua.
Obbligo mascherina, gel disinfettante, e distanziamento sociale in base alle norme anti Covid.
Accessibilità: accessibile ai bambini dai 7 anni.
Biglietto: gratuito con il contributo del Parco di Veio per un numero massimo di 15 persone. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA.
Info e Prenotazioni: tel 0686210833 int. 2 (dal lunedi al venerdi dalle 9,30 alle 16) prenotazione online tramite il form https://forms.gle/RAq5La7YsRoaYV826 prenotazione obbligatoria entro il 7 maggio ore 12.
L’iniziativa avverrà nel pieno rispetto delle norme vigenti per il contenimento del contagio da Covid 19
16 MAGGIO
Domenica 16 maggio, nel quadro delle giornate FAI di Primavera, il Gruppo FAI di Veio, col patrocinio del Parco di Veio e del Comune di Sacrofano, organizza l’escursione “Alla scoperta dell’area sacrale di Monte Musino –Storia, flora e fauna del luogo dall’antichità a oggi”.
Le visite si svolgeranno in due turni, con appuntamento alle 9,45 e alle 12,30in Piazza U. Serata a Sacrofano, e gruppi di 15 persone max per ragioni disicurezza legate alla normativa anticovid.
Monte Musino, di origine vulcanica, sovrasta il borgo medioevale di
Sacrofano e ospita il più grande bosco del Parco di Veio. Oltre alla
caretteristica “macchia sacrofanese” il monte conserva tracce del Tempio di Giove Tonante ed Ercole Musino, testimonianza dell’antica civiltà di Veio e, forse, all’origine del toponimo Sacrofano (sacro bosco). Il percorso della durata di circa due ore combina interesse naturalistico e antiche suggestioni della civiltà etrusca e della città che fu la prima grande rivale della potenza romana e fu poi assorbita nelle sue tradizioni culturali e cultuali. La dott.ssa Paola Serata e un guardiaparco del Parco di Veio illustreranno, rispettivamente, gli aspetti di interesse storico-archeologico e
naturalistico dell’area e giunti nell’area dove sorgeva il Tempio lo storico Luca Alberto Rossi darà dimostrazione di un antico culto etrusco.
Si tratta della prima inziativa del neocostituito FAI Gruppo di Veio, che mira a valorizzare il territorio che insiste sui comuni del Parco, poco conosciuto, ma non per questo meno ricco di attrattive. Per i prossimi mesi è in programma una visita al borgo medioevale di Sacrofano per poi allargare il raggio della
nostra azione ad altri comuni. L’iniziativa avverrà nel pieno rispetto delle vigenti norme, anticovid, presenta bassa difficoltà ed è accessibile ai bambini dagli 8 anni. In caso di pioggia verrà rinviata. Per INFO e iscrizioni (tassa di iscrizione: 3 euro a testa) scrivere a
veio@gruppofai.fondoambiente.it oppure telefonare a 333275746
16 MAGGIO
Cari amici vi proponiamo la visita guidata alla Chiesa di San Michele Arcangelo a Formello in collaborazione con l’Archeoclub di Formello.
�� 16 Maggio ore 10:30 di fronte Teatro J.P. Velly di Formello �� Prenotazione obbligatoria ☎️338 6646319
Gratuita per gli associati
Chiesa di San Michele Arcangelo – Formello
L’Archeoclub di Formello ha adottata la chiesa di San Michele Arcangelo o Sant’ Angelo, nel centro storico di Formello, cinque anni orsono e, da allora, si sta adoperando per il suo recupero.
Si sta sorprendentemente recuperando un ricco e raffinato apparato decorativo ad affresco, databile tra la fine del 1400 e la prima metà del 1600.
Gli interventi di restauro hanno finora riportato alla luce numerosi dipinti, a testimoniare la ricchezza di questo importante monumento religioso a lungo trascurato e per troppo tempo chiuso alla comunità.
Grazie ad Archeoclub di Formello e all’instancabile impegno della sua presidente prof. Carla Sisto Canali, la chiesa oggi è tornata visitabile.
A coloro che volessero ammirare gli affreschi “ritrovati” questa è l’occasione giusta per visitarla.
Rimarrete meravigliati di fronte a tanta bellezza!
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e il seguente testo "PARCO DI VEIO Sede diFormello ASSOCIAZIONE UNIAMO SACROFANO uniamosacrofano@gmailc om VISITA CHIESA DI SAN MICHELE ARCANGELO Formello domenica 16 maggio 2021 appuntamento h.10.30 Piazza della Repubblica prenotazione obbligatoria numero partecipant 15 evento gratuito informazioni n.3386646319 (Beatric) Seguiremo le norme di comportamento vigenti: distanza di sicurezza, mascherina, gel igienizzanti"
0
Persone raggiunte
0
Interazioni
Metti in evidenza il post
Mi piace

Commenta
Condividi

Commenti: 0

191
Persone raggiunte
4
Interazioni

1

Mi piace

Commenta
Condividi

Commenti: 0

 

APRILE 2021 

Domenica 11 aprile
Archeologia idraulica degli Etruschi
Organizzazione: Archeoclub d’Italia di Formello
Un’escursione sul pianoro, ora dedicato all’agricoltura, dove sorgeva l’antica città di Veio. Percorrendo la variante etrusca della via Francigena, si raggiungerà il Ponte Sodo, grandiosa opera dell’ingegneria idraulica etrusca e si osserverà lo stretto legame tra le popolazioni antiche e l’acqua.
– Appuntamento: Roma, Isola Farnese,
– Partenza: ore 9.30 – Durata: 3 ore
– Lunghezza: 4 km – Difficoltà: bassa
– Abbigliamento: scarponcino e abbigliamento da trekking, borraccia con acqua, ombrello, stivali di gomma
– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 8 anni
– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 15 persone – prenotazione obbligatoria, obbligo mascherina, gel disinfettante e distanziamento sociale
– Info e prenotazioni: 3917428170 mail archeoclubformelloaps@gmail.com
L’iniziativa avverrà nel pieno rispetto delle norme vigenti per il contenimento del contagio da Covid 19

Domenica 18 aprile
Trekking per famiglie
Organizzazione: Viaggiare in natura di Alchimia soc. coop.
Una facile escursione per famiglie alla scoperta della natura, dei suoi abitanti e dei suoi segreti nascosti!
Per ogni gruppo famigliare (a noleggio) il “kit dell’esploratore” con bussola, un kit “raccolta degli insetti” e binocolo. Durante l’escursione raccolta ed analisi di reperti naturalistici.
Appuntamento: Roma, Isola Farnese,
– Partenza: ore 10.30 – Durata: fino 2/3 ore a seconda del passo del gruppo
– Lunghezza 4 km – Difficoltà: bassa
– Abbigliamento: scarpe da trekking o con carrarmato, k-way, borraccia, abbigliamento comodo, cappello, – Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 7 anni
– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 15 persone – prenotazione obbligatoria, obbligo mascherina, gel disinfettante e distanziamento sociale in base alle vigenti norme anti-Covid
– Info e prenotazioni: cell. 3284385758 – mail info@viaggiareinnatura.com
L’iniziativa avverrà nel pieno rispetto delle norme vigenti per il contenimento del contagio da Covid 19

Sabato 24 aprile
Per tutti in tutti i sensi: toccare per credere!
Organizzazione: Le Mille e una Notte Cooperativa Sociale
Un incontro per toccare con mano, annusare, vedere cristalli, rocce, fossili, conchiglie, ricci e altri piccoli e grandi animali: per scoprire le loro caratteristiche legate alla forma, alla consistenza e al peso.
Laboratorio esperienziale con esperto naturalista.
Appuntamento: ——————————
– Partenza: ore 17.00 – Durata: fino 2 ore circa
– Difficoltà: bassa
– Abbigliamento: comodo, acqua, obbligo di mascherina, gel e distanziamento sociale, in base alle vigenti norme anti-Covid
– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 7 anni
– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 15 persone – prenotazione obbligatoria
– Info e prenotazioni: 0686210833 int. 2 (dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 16.00) prenotazione online tramite il form:
https://forms.gle/ejiD6iMAfMAN36hM8
prenotazione obbligatoria entro ————————
L’iniziativa avverrà nel pieno rispetto delle norme vigenti per il contenimento del contagio da Covid 19

Domenica 25 aprile 
Dal Medioevo al Barocco: Il Borgo di Formello
Organizzazione: Archeoclub d’Italia di Formello a.p.s.
Passeggiata nel Borgo di Formello alla scoperta dei capolavori custoditi nel Palazzo Chigi e nelle Chiese di San Lorenzo e San Michele Arcangelo della quale si potranno ammirare le novità dei recenti restauri. Il tour si concluderà con un brindisi in piazza.
• Appuntamento: Formello, parcheggio di Piazza della Repubblica.
• Partenza: Ore 10.30 – Durata: 3 ore.
• Lunghezza; 1 km – Difficoltà: bassa.
• Abbigliamento: comodo.
• Accessibilità: ai bambini dagli 8 anni
• Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 15 persone -prenotazione obbligatoria, obbligo mascherina, gel disinfettante e distanziamento sociale.
• Info e prenotazioni: 3917428170, e-mail archeoclubformelloaps@gmail.com
L’iniziativa avverrà nel pieno rispetto delle norme vigenti per il contenimento del contagio da Covid 19

A questo proposito si ricorda che il Lazio essendo in zona arancione è sottoposto a regole delle quali riportiamo uno stralcio tratto dalle FAQ del Governo Italiano: 

Dal 15 marzo al 2 aprile 2021 e dal 6 al 30 aprile 2021, in questa zona (Lazio)  è consentito spostarsi all’interno del proprio Comune, tra le ore 5.00 e le 22.00, nel rispetto delle specifiche restrizioni previste per gli spostamenti verso le altre abitazioni private abitate (descritte in questa stessa FAQ, più avanti).
Gli spostamenti verso altri Comuni (e quindi anche quelli verso altre Regioni/Province autonome) sono consentiti esclusivamente per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. È sempre consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione.

 

GIORNIVERDI NEL PARCO DI VEIO 2020

NOVEMBRE – DICEMBRE

NOVEMBRE

Sabato 21 novembre

Un giorno preistorico – Laboratorio di archeologia sperimentale per bambini

Organizzazione: Viaggiare in natura

Un laboratorio che ci porterà indietro nel tempo per scoprire e sperimentare l’uso di tecnologie preistoriche. Dimostrazione pratica di accensione del fuoco con le pietre focaie, preparazione dei colori minerali, scheggiatura e lavorazione della selce, dell’osso e della pietra. Laboratorio pratico per la realizzazione di vasetto utilizzando e sperimentando le tecniche, le decorazioni e gli strumenti usati nella preistoria. Per concludere prove di utilizzo del trapano a volano.

Ogni partecipante potrà portare a casa i lavori realizzati durante la giornata.

– Appuntamento: Formello, Valli del Sorbo

– Partenza: ore 10.30 – Durata: 2 ore

– Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: abbigliamento comodo e sporcabile, borraccia, cappello, kway, scarponcini da trekking,

– Accessibilità: accessibile ai bambini dai 5 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo 15 persone – prenotazione obbligatoria

 – Info e prenotazioni: 3284385758 mail info@viaggiareinnatura.com

 

Sabato 28 novembre

Passeggiata a Monte Musino

Organizzazione: Humus Sapiens A.C.T. Ambiente Cultura Territorio

Un escursione naturalistica a Monte Musino durante la quale si potrà approfondire la conoscenza e le problematiche del bosco di Sacrofano ma anche sperimentare la ricchezza di biodiversità e conoscere le buone pratiche per la sua conservazione, incrementando la nostra sensibilità verso uno stile di vita ecosostenibile.

Appuntamento: Sacrofano, piazza Ugo Serata

– Partenza: ore 9.30 – Durata: 3 ore

– Lunghezza: 4 km – Difficoltà: Media

– Abbigliamento: comodo, pantaloni lunghi, giacca antipioggia, scarpe da trekking obbligatorie (suola incisa) – Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 8 anni ai 14 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 4 o 5 gruppi famigliari o 15 persone – prenotazione obbligatoria

L’iniziativa avverrà nel pieno rispetto delle norme vigenti per il contenimento del contagio da Covid 19

– Info e prenotazioni: 3894363449 mail a.carletti61@gmail.com

 

 

 

DICEMBRE

Domenica 6 dicembre

Ingegneria idraulica degli etruschi

Organizzazione: Archeoclub d’Italia di Formello A.P.S.

Dal sito di Portonaccio ci si dirige verso l’area dell’antica città di Veio. L’escursione si svolge sul pianoro, ora dedicato all’agricoltura, dove sorgeva l’antica città. Percorrendo la variante etrusca della via Francigena, si raggiungerà il Ponte Sodo, grandiosa opera dell’ingegneria idraulica etrusca.

– Appuntamento: Roma, parcheggio della mola di Isola Farnese

– Partenza: ore 9.30 – Durata: 3 ore

– Lunghezza: 3 km – Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: scarponcino e abbigliamento da trekking, borraccia acqua, ombrello

– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 8 anni

– Biglietto:  gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 4 o 5 gruppi famigliari o 15 persone – prenotazione obbligatoria

L’iniziativa avverrà nel pieno rispetto delle norme vigenti per il contenimento del contagio da Covid 19

– Info e prenotazioni: 3917428170 mail: archeoclubformelloaps@gmail.com

 

Sabato 12 dicembre

Valle e Santuario del Sorbo nel Parco di Veio

Organizzazione: Associazione Nomos Trek

Un escursione naturalistica alle Valli del Sorbo, Sito di Importanza Comunitaria dove si potranno ammirare gli animali allo stato brado. Dopo aver visitato il Santuario della Madonna del Sorbo, percorrendo un tratto della via Francigena si raggiungerà la cascata della Mola.

– Appuntamento: Formello, parcheggio sterrato via del Sorbo

– Partenza: ore 10.00 – Durata: 5 ore compresa pausa pranzo

– Lunghezza: 10 km – Difficoltà: medio/bassa

– Abbigliamento: scarponcino da trekking con suola antiscivolo, bastoncini telescopici, acqua a sufficienza, pranzo al sacco;

– Accessibilità: accessibile ai bambini dai 10 anni in poi

– Biglietto: € 10,00 adulti + tessera associativa compresa di polizza infortuni –  per un n. massimo di 15 persone – prenotazione obbligatoria

L’iniziativa avverrà nel pieno rispetto delle norme vigenti per il contenimento del contagio da Covid 19– Info e prenotazioni: 3478247257

 

 

Domenica 13 dicembre

Un giorno preistorico – Laboratorio di archeologia sperimentale per bambini

Organizzazione: Viaggiare in natura

Un laboratorio che ci porterà indietro nel tempo per scoprire e sperimentare l’uso di tecnologie preistoriche. Dimostrazione pratica di accensione del fuoco con le pietre focaie, preparazione dei colori minerali, scheggiatura e lavorazione della selce, dell’osso e della pietra. Laboratorio pratico per la realizzazione di vasetto utilizzando e sperimentando le tecniche, le decorazioni e gli strumenti usati nella preistoria. Per concludere prove di utilizzo del trapano a volano, dell’acciarino e lancio con il propulsore.

Ogni partecipante potrà portare a casa i lavori realizzati durante la giornata.

– Appuntamento:Valle del Sorbo

– Partenza: ore 10.30 – Durata: 2 ore

– Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: abbigliamento comodo e sporcabile, borraccia, cappello, kway, scarponcini da trekking,

– Accessibilità: accessibile ai bambini dai 5 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo 8/9 bambini – prenotazione obbligatoria

 – Info e prenotazioni: 3284385758 mail info@viaggiareinnatura.com

 

SETTEMBRE

 

Sabato 5 settembre

Le stelle sul Parco di Veio. Serata di osservazione astronomica

Organizzazione: Archeoclub d’Italia di Formello

A Monte Musino, il più esteso bosco del Parco di Veio, in posizione aperta, con l’aiuto degli astrofili dell’A.R.A., muniti di telescopi computerizzati osserveremo gli astri e alcuni fenomeni visibili nel cielo estivo.

Appuntamento: Sacrofano, piazza Ugo Serata

– Partenza: ore 20.00 – Durata: fino a tarda notte

– Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: da trekking, borraccia con acqua

– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 8 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 30 persone  – prenotazione obbligatoria

– Info e prenotazioni: 3917428170 mail archeoclubformelloaps@gmail.com

 

Domenica 6 settembre

Riti e miti degli Etruschi: gli spazi della religione e dei culti

Organizzazione: Archeoclub d’Italia di Formello

Le antiche leggende del luogo si legano alle divinità del Santuario di Minerva e affascinano ancora i visitatori, come pure il racconto delle consuetudini e dei riti di passaggio dalla vita alla morte, evocati dalle antichissime decorazioni dipinte e dalle suppellettili della tomba delle Anatre.

– Appuntamento: Roma, Isola Farnese, parcheggio della Mola

– Partenza: ore 9.30 – Durata: 3 ore

– Lunghezza: 3 km – Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: scarponcino e abbigliamento da trekking, borraccia con acqua, ombrello

– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 8 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 15 persone – prenotazione obbligatoria

– Info e prenotazioni: 3917428170 mail archeoclubformelloaps@gmail.com

 

Sabato 12 settembre

Concerto al tramonto al Santuario del Sorbo

Organizzazione: Archeoclub d’Italia di Formello

Un concerto rivolto a bambini e anziani per far conoscere e apprezzare, attraverso l’evento musicale, un pregevolissimo ambiente naturale e un monumento di grande valore artistico e storico, caro alle Comunità di Formello e Campagnano, perché fortemente legato alla tradizione religiosa locale. A tale scopo quando gli spettatori arriveranno, sarà loro offerta la possibilità di una visita guidata al Santuario, con la rievocazione della relativa leggenda di fondazione. Esecutori: Quintetto di fiati “Gianni Rodari”, Roma (flauto, oboe, clarinetto, corno e fagotto), con voce recitante.

Appuntamento: Campagnano di Roma, piazzale del Santuario della Madonna del Sorbo

– Partenza: ore 17.30 – Durata: 2 ore

– Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: comodo

– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 3 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 100 persone – prenotazione obbligatoria

– Info e prenotazioni: 3917428170 mail archeoclubformelloaps@gmail.com

 

Domenica 13 settembre

Passeggiata a Monte Musino

Organizzazione: Humus Sapiens A.C.T.

Un escursione naturalistica a Monte Musino durante la quale si potrà sperimentare la ricchezza di biodiversità e conoscere le buone pratiche per la sua conservazione, incrementando la nostra sensibilità verso uno stile di vita ecosostenibile.

Appuntamento: Sacrofano, piazza Ugo Serata

– Partenza: ore 9.00 – Durata: 3 ore

– Lunghezza: 4 km – Difficoltà: Media

– Abbigliamento: da trekking (giacca impermeabile, felpa, maglietta di ricambio) e obbligatorie scarpe da trekking (suola incisa). Necessario avere con sé acqua (almeno 2 l) cappello e crema solare.

– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 8 anni ai 14 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 4 o 5 gruppi famigliari o 15 persone – prenotazione obbligatoria

– Info e prenotazioni: 3894363449 mail a.carletti61@gmail.com

 

Sabato 19 settembre

Trekking storico-naturalistico: la francigena nel Parco di Veio

Organizzazione: Associazione Nomos Trek

Un percorso ad anello che ci porterà dal castello di Isola Farnese attraverso la campagna romana alla spettacolare visione di Ponte Sodo fino al luogo dove sorgeva il cuore dell’antica città di Veio. Al ritorno si percorrerà un tratto della via Francigena che ci riporterà ad Isola Farnese.

– Appuntamento:  Roma, Isola Farnese, davanti alla chiesa piazza della Colonnetta

– Partenza: ore 9.45 – Durata: 5 ore compresa di pausa pranzo

– Lunghezza: 12 km – Difficoltà: medio/bassa

– Abbigliamento: scarponcino da trekking con suola antiscivolo, bastoncini telescopici, acqua a sufficienza, pranzo al sacco;

– Accessibilità: accessibile ai bambini dai 10 anni in poi

– Biglietto: € 10,00 adulti + tessera associativa compresa di polizza infortuni –  gratuito bambini

  • Info e prenotazioni 3478247257

 

 

Domenica 27 settembre

Un giorno preistorico – Laboratorio di archeologia sperimentale per bambini

Organizzazione: Viaggiare in natura

Un laboratorio che ci porterà indietro nel tempo per scoprire e sperimentare l’uso di tecnologie preistoriche. Dimostrazione pratica di accensione del fuoco con le pietre focaie, preparazione dei colori minerali, scheggiatura e lavorazione della selce, dell’osso e della pietra. Laboratorio pratico per la realizzazione di vasetto utilizzando e sperimentando le tecniche, le decorazioni e gli strumenti usati nella preistoria. Per concludere prove di utilizzo del trapano a volano.

Ogni partecipante potrà portare a casa i lavori realizzati durante la giornata.

– Appuntamento: Formello, Valli del Sorbo

– Partenza: ore 16.30 – Durata: 2 ore

– Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: abbigliamento comodo e sporcabile, borraccia, cappello, kway, scarponcini da trekking,

– Accessibilità: accessibile ai bambini dai 5 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo 15 persone – prenotazione obbligatoria

 – Info e prenotazioni: 3284385758 mail info@viaggiareinnatura.com

 

 

 

 

 

 

Appuntamenti nel Parco

GIORNIVERDI NEL PARCO DI VEIO 2020

#viviparchidelazio

LUGLIO

Domenica 5 luglio

Riti e miti degli Etruschi: i tempi della pace e della guerra

Organizzazione: Archeoclub d’Italia di Formello

La Porta di Veio di Nord Ovest, recentemente scavata, ha restituito testimonianze di fatti d’armi, forse collegabili al lungo assedio romano che precedette la conquista della città etrusca. Successivamente alla lettura di brani, relativi al momento della battaglia, si proseguirà per visitare la tomba dei Leoni Ruggenti.

– Appuntamento: vedi contatti per informazioni

– Partenza: ore 9.30 – Durata: 3 ore

– Lunghezza: 3 km – Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: scarponcino e abbigliamento da trekking, borraccia con acqua, ombrello

– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 8 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 15 persone – prenotazione obbligatoria

– Info e prenotazioni: 3917428170 mail archeoclubformelloaps@gmail.com

Sabato 11 luglio

Le stelle sul Parco di Veio. Serata di osservazione astronomica

Organizzazione: Archeoclub d’Italia di Formello

Su una collina in posizione aperta, con l’aiuto degli astrofili dell’A.R.A., muniti di telescopi computerizzati osserveremo gli astri e alcuni fenomeni visibili nel cielo estivo.

Sarà offerto dal Parco un aperitivo-cena presso lo spazio esterno dell’agriturismo Le Porcineta di Formello

Appuntamento: Formello, vedi contatti per informazioni

– Partenza: ore 19.00 – Durata: fino a tarda notte

– Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: da trekking, borraccia con acqua

– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 8 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 30 persone – prenotazione obbligatoria

– Info e prenotazioni: 3917428170 mail archeoclubformelloaps@gmail.com

Sabato 18 luglio

I segreti della notte

Organizzazione: Società Cooperativa Fauna Urbis

Una serata completamente dedicata alla scoperta dei rapaci notturni e non solo. Un’occasione unica per conoscere meglio la vita di questi misteriosi animali. I partecipanti saranno accompagnati da un esperto naturalista in una passeggiata alla ricerca di civette, allocchi e gufi.

– Appuntamento: vedi contatti per informazioni

– Partenza: ore 20.30 – Durata: 2 ore

– Lunghezza: 3 km – Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: abbigliamento da campagna a strati e scarpe comode

– Accessibilità: accessibile ai bambini dai 6 anni in su

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un massimo di 4 o 5 nuclei famigliari o di 15 persone – prenotazione obbligatoria

– Info e prenotazioni: 3356880515

Sabato 25 luglio

Il mondo delle api

Organizzazione: Alchimia Società Cooperativa

Breve passeggiata naturalistica per conoscere e riconoscere le api, per saperne di più sulla società e sui prodotti dell’alveare. Per concludere laboratorio della candela. Un’attività divertente che appassionerà tutta la famiglia.

– Appuntamento: vedi contatti per informazioni

– Partenza: ore 17.00 – Durata: 2 ore

– Lunghezza: 3 km – Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: scarpe da trekking o con carrarmato, k-way, borraccia, abbigliamento comodo, cappello

– Accessibilità: accessibile ai bambini dai 5 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 15 persone – prenotazione obbligatoria

– Info e prenotazioni: 3284385758 mail info@viaggiareinnatura.com

AGOSTO

Domenica 2 agosto

Riti e miti degli Etruschi: gli spazi della religione e dei culti

Organizzazione: Archeoclub d’Italia di Formello

Le antiche leggende del luogo si legano alle divinità del Santuario di Minerva e affascinano ancora i visitatori, come pure il racconto delle consuetudini e dei riti di passaggio dalla vita alla morte, evocati dalle antichissime decorazioni dipinte e dalle suppellettili della tomba delle Anatre.

– Appuntamento:  vedi contatti per informazioni

– Partenza: ore 9.30 – Durata: 3 ore

– Lunghezza: 3 km – Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: scarponcino e abbigliamento da trekking, borraccia con acqua, ombrello

– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 8 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un n. massimo di 15 persone – prenotazione obbligatoria

– Info e prenotazioni: 3917428170 mail archeoclubformelloaps@gmail.com

Sabato 8 agosto

La percezione della Natura attraverso i sensi

Organizzazione: Le Mille e una Notte Cooperativa Sociale

Un percorso attraverso prati, cespuglieti e margini del bosco per toccare con mano e osservare da vicino piante e piccoli animali che rendono ricca di vita una delle aree di maggior pregio naturalistico del Parco di Veio.

– Appuntamento: vedi contatti per informazioni

– Partenza: ore 17.30 – Durata: 1 ora e 30 min.

– Lunghezza: 3 km – Difficoltà: bassa

– Abbigliamento: abbigliamento da campagna a strati e scarpe comode

– Accessibilità: accessibile ai bambini dai 6 anni in su

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco per un massimo di 4 o 5 nuclei famigliari o di 15 persone – prenotazione obbligatoria

– Info e prenotazioni: 3356880515 mail naturaecultura@lemilleeunanotte.coop

 

EVENTI PRECEDENTI

 

Domenica 28 aprile –

Camminando alla ricerca di genius loci, tra flora spontanea e paesaggi dell’agro romano

Organizzazione: Associazione Humus Sapiens

Escursione all’interno dell’azienda agricola biologica “I Casali del Pino” per la scoperta degli ambienti naturali della tenuta. Camminando tra forre e pascoli, si potrà conoscere la flora spontanea dell’agro romano e le proprietà delle specie presenti, ammirando le testimonianze archeologiche che popolano il territorio.

– Appuntamento: camper del Parco

– Partenza: ore 10.00 – Durata: 3 ore

– Lunghezza: 6 km – Difficoltà: basso

– Abbigliamento: abbigliamento comodo, pantaloni lunghi, scarpe impermeabili, giacca antipioggia

– Accessibilità: accessibile ai bambini

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco

– Info e prenotazioni: camper del Parco

 

MAGGIO

 

Domenica 5 maggio

Le vie dell’acqua nella città di Veio

Organizzazione: Valorizziamo Veio

Gli antichi Etruschi, maestri nello scavare il tufo, hanno realizzato cunicoli e grandi “tagliate”. Durante questa visita possiamo ammirare una straordinaria opera dell’ingegneristica idraulica: Ponte Sodo (V sec.), un cunicolo lungo circa settanta metri scavato nel tufo. Possibilità di degustazione di prodotti tipici del luogo, prodotti a km zero

– Appuntamento: Roma, borgo di Isola Farnese

– Partenza: ore 09.00 – Durata: 3.30/4 ore circa

– Lunghezza: 5/6 km – Difficoltà: media

– Abbigliamento: scarponcino da trekking e abbigliamento escursionistico, borraccia con acqua, pomate contro eventuali punture di insetti, zaino comodo e giacca a vento in caso di pioggia

– Accessibilità: accessibile ai bambini e ai cani purché al guinzaglio

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco 25 persone

– Info e prenotazioni 3334705031 – 3315364032 – 3398977254  mail valorizziamoveio@gmail.com

 

Sabato 11 maggio

La cascata ed il vecchio Mulino a Magliano Romano

Organizzazione: Nomos Trek

Trekking naturalistico, dal borghetto di Magliano Romano, ci incammineremo nelle sottostanti campagne per scoprire i ruderi di un vecchio mulino e le sue cascate. Un facile trek a due passi da Roma…

– Appuntamento: Magliano Romano, davanti Bar/edicola piazza Risorgimento

– Partenza: ore 10.00 – Durata: 4 ore (compresa pausa pranzo)

– Lunghezza/ 10 km – Difficoltà: medio/basso

– Abbigliamento: scarponcino da trekking con suola antiscivolo, bastoncini telescopici, acqua a sufficienza, pranzo al sacco

– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 8 anni

Biglietto: € 10,00 € a persona – gratuito per i bambini

Info e prenotazioni Marco Marini 3478247257

 

Sabato 18

La famiglia dei naturalisti

Organizzatore: Alchimia  Società Cooperativa

Una facile escursione per famiglie alla scoperta della natura, dei suoi abitanti e dei suoi segreti nascosti!

Durante l’escursione interpretazione naturalistica e osservazione di reperti con scatole di osservazione e microscopi da campo. Prove di orientamento e attività di riconoscimento fiori, piante e delle tracce degli animali. Gioco finale di raccolta e riconoscimento degli insetti.

Appuntamento: Formello, parcheggio Valli del Sorbo

– Partenza: ore 10.30 – Durata: 2 ore circa

– Lunghezza: 2 km circa

– Abbigliamento: scarpe da trekking o con carrarmato, k-way, borraccia, abbigliamento comodo, cappello

– Accessibilità: accessibile ai bambini dai 5 anni

Biglietto: gratuito con il contributo del Parco massimo 15 bambini

Info e prenotazioni Giulia Ruvidi 3284385758 mail info@viaggiareinnatura.com

 

Domenica 26 maggio

Organizzatore: Archeoclub d’italia di Formello

Pellegrini lungo la via Francigena

Una passeggiata lungo Francigena che attraversa le Valli del Sorbo, sito d’importanza comunitaria, per la sua specificità ambientale e naturalistica. Un sentiero nel bosco, il fiume, i ruderi di un’antica mola, il santuario del Sorbo.

Appuntamento: Formello, piazza della Repubblica

– Partenza: ore 9.30  – Durata: 3 ore

– Lunghezza: 3 km

– Abbigliamento: scarpe da trekking, ombrello, acqua

– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 8 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco 25 persone

– Info e prenotazioni 3917428170 mail archeoclubformelloaps@gmail.com

 

GIUGNO

  Domenica 2 giugno

  Organizzatore: Associazione Archeoclub d’italia di Formello

  Riti e miti degli Etruschi: i tempi della pace e della guerra

  La Porta di Veio di Nord Ovest, recentemente scavata, ha restituito testimonianze di fatti d’armi, forse collegabili al lungo assedio romano che precedette la conquista della città etrusca, successivamente alla lettura di brani, si proseguirà per visitare la tomba dei leoni ruggenti.

 Info e prenotazioni 3917428170 mail archeoclubformelloaps@gmail.com

  Venerdì 7 giugno

  Organizzatore: Societò Cooperativa Fauna Urbis

  Lucciole e non solo nelle Valli del Sorbo

  Passeggiata lungo le Valli del Sorbo dedicata alle lucciole godendo della loro suggestiva danza amorosa e ascoltando i richiami e i suoni di molti animali che conducono la vita notturna. Un’occasione da non perdere per scoprire i segreti della notte.

  Info e prenotazioni 3356880515 mail faunaurbis@libero.it

  Domenica 9 giugno

  Organizzatore: Associazione Legambiente Castelnuovo di Porto

  Le Mole di Castelnuovo di Porto

  Una passeggiata tra mole e tunnel idraulici a ridosso del sito rupestre di Belmonte.

  Info e prenotazioni: watsapp 3313755177 – mail legambiente.castelnuovocdp@gmail.com

 

   Domenica 16 giugno

   Organizzazione: Soc. Agricola Agrilab S.r.l.

   Bimbi in campagna

   Visita ludico-naturalistica durante la quale i bambini faranno una visita dell’orto e agli animali della fattoria didattica, osservazione della natura con l’utilizzo del tatto, olfatto e udito. Alla fine della visita merenda per i bambini preparata con i prodotti dell’azienda agricola.

  Info e prenotazioni: mail agrilab.silvia@gmail.com

 

   Sabato 22 giugno

Organizzatore: Cooperativa Sociale Le Mille e una Notte

NATURA SENZA BARRIERE

La percezione della natura attraverso i sensi

In collaborazione con l’associazione KIASSO Onlus che si occupa di servizi e attività turistiche dedicate alle persone sorde.

Un percorso attraverso prati, cespuglieti e margini del bosco per toccare con mano e osservare da vicino piante e piccoli animali che rendono ricca di vita una delle aree di maggio pregio naturalistico del Parco di Veio. Visita guidata con esperto naturalista e interprete LIS.

Info e prenotazioni: 0686210833  int. 2 –  mail: scuola@lemilleeunnotte.coop

  Domenica 23 giugno

  Organizzatore: Associazione Archeoclub d’italia di Formello

 Passeggiata alla tomba dei Pilastri e Ponte Sodo

  Percorso ad anello, attraversando i pascoli lungo il corso del Cremera, risaliremo sulla collina dove si trova la tomba dei Pilastri. Camminando poi lungo il corso del fiume, raggiungeremo Ponte Sodo.

  Info e prenotazioni 3917428170 mail archeoclubformelloaps@gmail.com

 

 

Sabato 29 giugno

Organizzatore: Cooperativa Le Mille e una Notte

Non solo lucciole 

Un percorso nella natura del Parco, alla ricerca di lucciole per scoprire i segreti delle loro danze nuziali. Si scenderà nella valle per poi risalire tra la vegetazione fino a giungere ad un ampio pianoro dal quale si potranno udire i suggestivi suoni degli animali, abitanti della notte.

– Appuntamento: Ostello Porta di Veio, Largo Giovanni Paolo II 3, Morlupo

– Partenza: ore 21.00 – Durata: 4 ore circa

– Lunghezza: 3 km – Difficoltà: media

– Abbigliamento: abbigliamento da campagna a strati, scarponcini da trekking, piccola torcia

– Accessibilità: accessibile ai bambini dagli 8 anni

– Biglietto: gratuito con il contributo del Parco gruppo di 25 persone – prenotazione obbligatoria entro il 27 giugno

Info e prenotazioni: 0686210833 int. 2 (lun-ven 9.30-16.00) mail scuola@lemilleeunanotte.coop

 

 

 

 

 

 

info:  comunicazione@parcodiveio.it  

 Ente Regionale Parco di Veio

 

LA NEWSLETTER DEL PARCO

Numero di questa settimana

Questo sito utilizza i cookie. Se per te va bene, continua a navigare. Per maggiori informazioni, Leggi di più Ok