Programma Pluriennale di Promozione Economica e Sociale (PPPES)

Tra gli strumenti per la gestione di un’area naturale protetta la Legge della Regione Lazio n. 29 del 6 ottobre 1997 istitutiva, tra gli altri, del Parco Regionale di Veio ha previsto, all’articolo 30, il Programma Pluriennale di Promozione Economica e Sociale.

Obiettivo del programma è lo sviluppo economico e sociale delle collettività residenti nella area protetta e nei territori limitrofi, nell’ambito di una generale sostenibilità degli interventi.

Le legge prevede che tale strumento venga elaborato da uno degli organi dell’Ente di gestione, la Comunità del Parco, in cui siedono sia i sindaci dei comuni interessati che i rappresentanti delle province, con l’assistenza dell’Agenzia Regionale per i Parchi e, poi, adottato dall’Ente parco per essere, definitivamente, inviato alla approvazione del Consiglio Regionale.

Nel Piano vengono indicati gli interventi ritenuti necessari per lo sviluppo di attività compatibili con le finalità dell’area protetta ed individuati i soggetti chiamati a realizzarli, anche in concorso con lo Stato, la Regione ed altri enti locali interessati.

Nel Programma si prevede, in particolare, da parte dell’Ente di Gestione:

  • la concessione di sovvenzioni a privati o enti locali per il mantenimento ed il ripristino delle caratteristiche ambientali e paesaggistiche dei luoghi tutelati e delle tipologie edilizie;
  • la predisposizione di attrezzature, di impianti di depurazione e per il risparmio energetico, di servizi e struttura di carattere turistico-naturalistico da gestire in proprio o da concedere a terzi;
  • l’agevolazione e la promozione di forme di associazionismo cooperativo tra i residenti per l’esercizio di attività tradizionali, artigianali, agroforestali, culturali, di restauro, di servizi sociali e biblioteche e ogni altra iniziativa atta a favorire lo sviluppo di un turismo ecocompatibile;
  • la possibilità di gestire speciali corsi di formazione professionale per guide dell’area protetta.

Il Programma raccoglie, inoltre, molti dei progetti elaborati dai Comuni del Parco i quali sono stati, tuttavia, armonizzati in una visione territoriale allargata ai confini del Parco

Il programma viene finanziato con il contributo di Stato, Regione, Enti locali e degli altri organismi interessati.

l’Ente Parco di Veio, dal canto suo, ha adottato il proprio Programma Pluriennale di Promozione Economica e Sociale il 21 dicembre 2005 con deliberazione del Commissario Straordinario n. 54 e lo ha inviato alla Regione Lazio per la definitiva approvazione.

Questo Programma, opportunamente coordinato con il Piano ed il Regolamento del Parco, rappresenta uno degli elementi principali di una efficace gestione del territorio, puntando sulle azioni più qualificanti dal punto di vista culturale, sociale ed economico e meno impattanti sotto il profilo ambientale.

Primo Volume

Secondo Volume

Allegati